La trilogia della nebbia

Trova un libro, trova un tesoro!

TRILOGIA DELLA NEBBIA

La trilogia della nebbia

Trama la trilogia della nebbia

La trilogia nella nebbia :Una misteriosa casa sulla costa atlantica spagnola e tre ragazzi alla scoperta degli antichi segreti che custodisce, legati a innominabili patti siglati con un personaggio luciferino, il misterioso Principe della Nebbia che emerge dalle ombre della notte per sparire alle prime luci dell’alba.

Nella Calcutta del 1916 un treno in fiamme squarcia la notte mentre i gemelli neonati Ben e Sheere vengono miracolosamente salvati. Sedici anni dopo, le braci di quell’incendio ricominciano ad ardere per i due adolescenti, segnando il loro destino.

In un faro sulla costa normanna i giovani Irene e Ismael si addentrano nel mistero di un fabbricante di giocattoli, un enigma che li unirà per sempre trascinandoli in un mondo labirintico di luci e ombre.

I primi tre romanzi dell’autore de “L’ombra del vento” riuniti in un unico volume.

RECENSIONE

I tre racconti “il principe della nebbia”, “il palazzo della mezzanotte” e “le luci di settembre,” hanno molto in comune, i protagonisti sono dei ragazzi che devono scoprire misteri e sconfiggere il male e tutte le storie si svolgono nel periodo della seconda guerra mondiale.

Il primo racconto si svolge sulla costa atlantica spagnola,dove la famiglia Carver  aveva deciso di trasferirsi per sfuggire alla guerra. Max insieme a sua sorella Alice e al loro amico Roland, si immergeranno in un’avventura spaventosa e incredibile:dovranno affrontare un’ombra che è alla ricerca di un bambino di nome Jacob. Il padre di Jacob aveva promesso ad un personaggio molto strano ed inquietante il “Dottor Cain” il suo primogenito, in cambio del successo e della sua felicità;Il patto non fu mai rispettato e l’ombra vagava spaventando e uccidendo per cercare Jacob. C’è la faranno i nostri giovani eroi a sfuggire dalle grinfie del principe della nebbia e riusciranno a sconfiggerlo?

Il secondo racconto “il palazzo della mezza notte” racconta di sette ragazzi orfani che vivono in un orfanotrofio situato a Calcutta. Calcutta è un luogo misterioso dove si narra che uno spettro di nome Jawahal perseguiti la città in ricerca di due gemelli Ben e Shiva. I sette protagonisti se la dovranno vedere con questo spirito che uccide e spaventa gli abitanti in cerca dei due bambini per prenderli, impadronirsi delle loro anime e del loro corpo per vivere per sempre e conquistare il mondo.

Ce la faranno Ben e Shiva insieme ai loro amici a sfuggire alle grinfie di Jawhal , distruggerlo e salvare la loro amata città?

Anche “le luci di settembre” racconta di ombre e patti. Si svolge in Normandia a Cravenmoore dove Simone,dopo la morte del marito. si trasferisce con i suoi due figli ,  assunta come governante  da Lazarus un inventore di giocatoli. A Cravenmoore si cela un terribile mistero e si verificano efferati delitti per mano di Daniel Hoffman.

Daniel Hoffman è un ombra che perseguita Cravenmoore perché aveva fatto un patto con Lazarus, quando era ancora un bambino.

A quei tempi Lazarus viveva con la madre molto malata, suo padre era morto, sua madre non gli dimostrava mai affetto,  Lazarus non aveva amici i suoi unici amici erano le sue invenzioni. Un giorno sua madre scoprì i suoi giocattoli ,li bruciò , lo rinchiuse e lo maledisse dicendoli: “i bambini non devono possedere giocattoli senno l’ombra viene e ti porta via con sé all’inferno”. Da quella vicenda Lazzaro pregò molto che venisse in suo soccorso Daniel Hoffman il fabbricatore di giocattoli, il protettore di tutti i bambini. Le sue preghiere furono esaudite Daniel Hoffman apparse al cospetto del bambino dicendoli: “ Se vuoi essere felice tu in cambio mi devi dare il tuo cuore e tu sarai mio”. Lazzaro pur di andare via da sua madre e diventare il fabbricatore di giocattoli accettò il patto, che però non rispettò perché  si sposò e il suo cuore lodette a sua moglie.Da quel giorno Daniel Hoffman perseguita Carvenmorr e tutti quelli che ci abitano.

Come finirà questa storia ?l’ombra verrà sconfitta e Carvenmoor ritroverà pace?

Ho visto tante cose che non avrei mai immaginato potessero accadere… Ci sono ombre nel mondo, ombre molto peggiori di qualunque cosa. Ombre al cui paragone Daniel Hoffman è solo un gioco da bambini. Ombre che provengono dall’interno di ognuno di noi.”

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento